Grand Paratriathlon Series a Riccione: terzo posto che vale oro

ale_Riccione

Un terzo posto che vale il secondo posto in campionato dietro l’imprendibile Michele Ferrarin! Sabato a Riccione nella Grand Final Ale conferma lo schema: esce per ultimo dalla vasca nella frazione nuoto (400mt), strepitosa frazione bici (10 km) e ottima frazione corsa (2,5 km). Alla fine terzo posto, tempo ottimo e soprattutto ottime sensazioni: “Nel triathlon mi è impossibile fare di più: il nuoto è oggettivamente un problema per me e sono abituato alle gare in rimonta. Però qui mi sono sentito meglio del solito, all’arrivo ero ancora relativamente fresco. Ne ho parlato con Paolo (l’allenatore Paolo Marchetti – ndr) e non nascondiamo la soddisfazione: questa estate abbiamo lavorato bene, siamo pronti per il Mondiale”.
Il ringraziamento di Ale si estende poi a tutto lo staff: Francesco Decortes, docente di Scienze Motorie all’Università di Pavia, tecnico della frazione corsa; Felice Costante, preparatore atletico frazione corsa; Marita Gualea, medico sportivo alla Maugeri.
Appuntamento quindi al 18 ottobre (alle 12.30 locali, le 3 del mattino italiane) per The ITU Para-duathlon World Championship di Adelaide, dove Ale, unico portacolori italiano, difenderà l’argento europeo. Con un pensiero alla medaglia più nobile.