“E se andassimo alle Olimpiadi?”

Ok adesso è ufficiale: Ale è stato convocato dalla Nazionale Italiana di sci! Sci di fondo, categoria Standing LW5/7.
Obiettivo: i Giochi paralimpici di PjeongChang, in Corea, nel 2018!
Ale ha mai sciato? Chiederete voi. E allora vi facciamo rispondere da lui: “No, per la verità no… è solo da qualche mese che ho potuto provare: ho conosciuto la Federazione in occasione di un evento, ho chiesto a loro di farmi provare: era tanto che Paolo e io cercavamo un modo per dare continuità alla preparazione anche durante l’inverno, e lo sci di fondo sembrava lo sport adatto alle mie caratteristiche. Sono stati disponibilissimi, mi hanno invitato a marzo, ho cominiciato ad allenarmi…”.
Ed è successo che i tempi di Ale si sono dimostrati interessanti. Così nella mente di Ale e del coach Paolo Marchetti nasce il progetto di una nuova, elettrizzante sfida: qualificarsi nelle gare internazionali con la maglia azzurra!
Ora, tornato dal raduno di Oberhof in Germania, occorre dedicarsi al nuovo programma di allenamento. Primo obiettivo: 13 gennaio, Ucraina, qualificazione per i Mondiali di Germania.
La missione “Road to PjeongChang 2018” è appena iniziata.