Prime uscite: Le Saisies

Marzo di neve per Ale: prima a Schilpario per il raduno FISIP e poi in Francia a Le Saisies, per una gara non competitiva. L’abbiamo raggiunto al telefono mentre sta partendo per i nuovi allenamenti a Entracque.
Com’è andata in Francia?
“Bene, c’era un vento pazzesco ma il posto è bellissimo. I francesi ci hanno invitato a partecipare al loro campionato nazionale tecnica classica: abbiamo accettato, e colto l’occasione per fare allenamento, per migliorare la tecnica che per me è difficile”.
Cotto, cotto, cotto hai scritto sul tuo profilo facebook.
“Durissima. Ma sono contento del cammino che sto facendo. I prossimi raduni saranno “a secco”… da ottobre, appena ci sarà neve, sfrutteremmo ogni occasione. Ci vogliono ancora tante ore sugli sci per acquisire tecnica, equilibrio e riuscire a scaricare tutta la potenza che ho nelle gambe a terra”.