“Io soffro quando è in strada, ma lui è una macchina da guerra” [Intervista ad Andrea Libanore]

Intervista ad Andrea Libanore, Triathlon Pavese: “Difficoltà tante e allo stesso tempo nessuna, io soffro quando lo penso in strada, ma lui è imperterrito, una macchina da guerra. Per cui, anche il 28 novembre: a tutta!”